Home » Ricorrenze » Si chiude una porta, si apre un portone

Si chiude una porta, si apre un portone

Hyeri: Il 2016 si è chiuso ed è tempo di bilanci. Mi piace guardare all’anno passato e valutare tutto ciò che è accaduto e si è fatto da una prospettiva rivolta al futuro. La prima cosa è l’apertura del nostro sito! È partito un po’ in sordina, ma si sta facendo conoscere, anche grazie all’uscita settimanale del nostro unico progetto on air, Our Gap-soon!

Chiyako: Sì, ora che abbiamo un sito potremo diventare un fansub serio.

H: In che senso “serio”, scusa?

C: Adesso sto avviando il risotto, ne parliamo dopo.

H: Oltre a Our Gap-soon, quest’anno sono usciti tanti altri progetti, e tutte serie complete: Gu Family BookPrincess Jamyeong, Liar Game.

C: Sì, sono molte di più di quelle dell’anno scorso, e mi auguro che nel 2017 potremo continuare così. Ovviamente è impossibile sottotitolare tanti drama quanti se ne guardano, ma ce la metteremo tutta.

H: Già nel primo quarto concluderemo Our Gap-soon e Scarlet Heart 2, e dovrei riuscire a mandare fuori due brevi progetti che ho in giro da un po’. Poi ci saranno Cruel Palace e Age of Youth, e stiamo valutando due serie che sono mooolto da noi, anche se, con ogni probabilità, se andranno in porto, prenderanno anche il 2018. Uff, mi sento a corto di tempo.

C: la Lista Posticcia ha il brutto vizio di allungarsi smodatamente… 

H: “Lista Posticcia”? 

C: L’elenco di tutti i drama che ci chiedono “subbateci, subbateci, siamo soli e abbandonati. Nessuno ci vuole fare, soltanto voi”. Mi piacerebbe che ci vedessero come un fansub che si assume la responsabilità di fare serie che altri trovano scomode, che completa quello che annuncia in tempi ragionevoli e che lavora bene. Un fansub, come dicevo prima, “serio”. E poi siamo simpatiche. 

H: Anche a me piacerebbe che, quando annunciamo un progetto, gli altri ne fossero felici e pensassero “Che bello che lo facciano loro, sono brave, sarà un piacere seguirlo insieme”. Già io ho dei miei gruppi preferiti e sono contenta quando vedo che un drama che guarderò lo hanno tradotto loro in italiano. Vorrei che il TFPA Subbing Team suscitasse la stessa reazione.

e C:  

H: Be’, ovviamente questo non sarebbe possibile senza il sostegno e il feedback di tutti voi che ci seguite e ci fate sentire amate e apprezzate. Vorrei farvi un regalo: si accettano suggerimenti!! Un grazie di cuore, e non sapete quanto sia sentito.

C: Se io potessi domandare un regalo ai nostri seguaci, sarebbe una cosa semplice: più commenti, più pareri! Fatemi sapere che cosa pensate, sono molto curiosa! Intanto che aspetto, vi faccio i miei migliori auguri per un 2017 dramoso. Saranghae!

H: Buon anno!

Annunci