Release: Age of Youth ep 07-12 (finale)

AgeofYouth7-12È arrivato il momento di salutare le nostre amiche del Belle Epoque con gli ultimi sei episodi di Age of Youth. Qual è il mistero nel passato di Eun-jae? Che cosa c’entra il fantasma nella scarpiera e, soprattutto, chi è? Queste e altre risposte vi attendono nella seconda metà della serie, e, sebbene di solito mi senta un po’ triste quando qualcosa finisce, stavolta non è così. Nel giro di un paio di mesi andrà in onda la seconda stagione, che spero risolverà alcune questioni rimaste in sospeso alla fine della prima (e non ne ho avuto abbastanza di Ji-won!). Una cosa è certa: il fantasma ha cambiato in più di un modo Eun-jae, Ji-won, Ye-eun, Yi-na e Jin-myung, che ci hanno conquistato per la loro personalità, per le loro dinamiche di coppia, ma soprattutto perché insieme sono una forza.

Sul casting della seconda stagione, intanto, c’è stato un po’ di movimento. La cosa più importante è che Eun-jae non sarà più interpretata da Park Hye-soo, impegnata su un set cinematografico, ma da Ji Woo, che era comunque nella rosa di candidate finali per il ruolo quando la serie è entrata in produzione. Un personaggio al quale dovremo proprio dire addio, invece, è lo chef Park Jae-wan e qui mi si spezza il cuore, ma almeno Sung-min, il compagno di club di Ji-won, ci sarà ancora: questi due insieme mi piacciono tanto. Si preannunciano, dunque, nuove dinamiche amorose che mi incuriosiscono molto.

A proposito dei sottotitoli di questi ultimi episodi, arrivano, come quelli precedenti, sincronizzati sia con le raw Next, sia con le SODiHD. Buona visione!

Release: Age of Youth ep 01-06

AgeofYouthep01-06Buon martedì 16 maggio, care doramiste! Il sito per oggi torna in vita! Chiyako mi faceva notare l’altroieri come il nostro modo di rilasciare i sottotitoli somigli allo sganciare una bomba in un laghetto tranquillo e poi dileguarci. E la bomba di oggi – non che ci fosse molto tra cui scegliere, comunque – sono i primi sei episodi (metà serie) di Age of Youth, drama andato in onda la scorsa estate su jTBC con buona accoglienza critica. Questo quintetto di studentesse universitarie che coabitano ha conquistato non solo i coreani, ma anche noi: con cinque personalità tanto diverse, l’integrazione della nuova arrivata Eun-jae non inizia con il piede giusto, perché, ovviamente, non può essere tutto rose e fiori, ma, una volta avviata, la macchina parte come un ingranaggio ben oliato e le dinamiche relazionali sono orchestrate con maestria. Ognuna delle ragazze ha un’interlocutrice preferenziale, ma il drama dà spazio anche al rapporto 1:1 con le altre inquiline, riservando delle sorprese. Insomma, serie presa a scatola chiusa, ma ne è valsa la pena. Tra l’altro, ha una vena di mistero che non mi aspettavo e la fine dell’episodio 6 è molto succosa.

In questi giorni stanno uscendo news a proposito della seconda stagione: le ragazze sono confermate, anche se Ryu Hwa-young farà solo un cameo, e al Belle Epoque arriverà un nuovo membro a rimpiazzarla. Degli attori maschi si sa solo che Kim Min-seok è entrato nel cast e Onew ha ricevuto un’offerta, ma spero che i ragazzi delle altre tre protagoniste siano confermati. La messa in onda è prevista per fine agosto, dopo Man to Man e Woman of Dignity, e mi piacerebbe riuscire a tradurla per gennaio-febbraio.

All’atto pratico, questi sei episodi arrivano a tempo sia con le raw NEXT che con le SODiHD, quindi a voi la scelta. Passo e chiudo, a risentirci!

Si chiude una porta, si apre un portone

Hyeri: Il 2016 si è chiuso ed è tempo di bilanci. Mi piace guardare all’anno passato e valutare tutto ciò che è accaduto e si è fatto da una prospettiva rivolta al futuro. La prima cosa è l’apertura del nostro sito! È partito un po’ in sordina, ma si sta facendo conoscere, anche grazie all’uscita settimanale del nostro unico progetto on air, Our Gap-soon!

Chiyako: Sì, ora che abbiamo un sito potremo diventare un fansub serio.

H: In che senso “serio”, scusa?

C: Adesso sto avviando il risotto, ne parliamo dopo.

H: Oltre a Our Gap-soon, quest’anno sono usciti tanti altri progetti, e tutte serie complete: Gu Family BookPrincess Jamyeong, Liar Game.

C: Sì, sono molte di più di quelle dell’anno scorso, e mi auguro che nel 2017 potremo continuare così. Ovviamente è impossibile sottotitolare tanti drama quanti se ne guardano, ma ce la metteremo tutta.

H: Già nel primo quarto concluderemo Our Gap-soon e Scarlet Heart 2, e dovrei riuscire a mandare fuori due brevi progetti che ho in giro da un po’. Poi ci saranno Cruel Palace e Age of Youth, e stiamo valutando due serie che sono mooolto da noi, anche se, con ogni probabilità, se andranno in porto, prenderanno anche il 2018. Uff, mi sento a corto di tempo.

C: la Lista Posticcia ha il brutto vizio di allungarsi smodatamente… 

H: “Lista Posticcia”? 

C: L’elenco di tutti i drama che ci chiedono “subbateci, subbateci, siamo soli e abbandonati. Nessuno ci vuole fare, soltanto voi”. Mi piacerebbe che ci vedessero come un fansub che si assume la responsabilità di fare serie che altri trovano scomode, che completa quello che annuncia in tempi ragionevoli e che lavora bene. Un fansub, come dicevo prima, “serio”. E poi siamo simpatiche. 

H: Anche a me piacerebbe che, quando annunciamo un progetto, gli altri ne fossero felici e pensassero “Che bello che lo facciano loro, sono brave, sarà un piacere seguirlo insieme”. Già io ho dei miei gruppi preferiti e sono contenta quando vedo che un drama che guarderò lo hanno tradotto loro in italiano. Vorrei che il TFPA Subbing Team suscitasse la stessa reazione.

e C:  

H: Be’, ovviamente questo non sarebbe possibile senza il sostegno e il feedback di tutti voi che ci seguite e ci fate sentire amate e apprezzate. Vorrei farvi un regalo: si accettano suggerimenti!! Un grazie di cuore, e non sapete quanto sia sentito.

C: Se io potessi domandare un regalo ai nostri seguaci, sarebbe una cosa semplice: più commenti, più pareri! Fatemi sapere che cosa pensate, sono molto curiosa! Intanto che aspetto, vi faccio i miei migliori auguri per un 2017 dramoso. Saranghae!

H: Buon anno!

Aggiornamento: Cruel Palace: War of Flowers

cruelpalaceCon la scusa che non è un progetto che inizierà a breve e di cui (probabilmente e sfortunatamente) a nessuno importa, gli aggiornamenti di Cruel Palace: War of Flowers sono – poeticamente parlando – rarefatti. In parole povere, inesistenti. Quindi, rimediando a questa mancanza, annuncio all’etere di star traducendo l’episodio 21. L’intenzione era quella di concludere per fine anno, ma l’inserimento di Our Gap-soon ha rallentato il tutto e negli ultimi due mesi dovrei aver fatto solo 8 episodi. Poi ci si mette anche Hyeri a farmi notare che, sì, ho finito 20 episodi, ma me ne mancano altri 30. Come se non lo sapessi!

Una cosa che non so veramente è, invece, come abbia fatto a trovare Cruel Palace e come mai abbia deciso di tradurlo. Sono sicura di essere entrata in contatto con la serie almeno una volta perché c’è dentro un’attrice che mi è piaciuta in High Society, mentre il motivo per cui l’abbia adottato dev’essere perché è orfana di traduzione. Inoltre, Cruel Palace è molto coinvolgente e mi piace lavorarci di più rispetto a Our Gap-soon, ed è antropologicamente diversa: Evil rules! Perciò non vedo l’ora di consegnarla al pubblico.

In chiusura, mi sento di dirvi che Age of Youth non ha mai avuto aggiornamenti perché sarà l’ultimo dei tre progetti futuri già annunciati su cui lavoreremo e non l’abbiamo ancora preso in mano. Infine, voglio ringraziare coloro che, nelle schede dei drama, hanno indicato i nostri come sottotitoli principali di Gu Family Book, anche se siamo le ultime arrivate: per me significa molto, grazie!

Annuncio: Age of Youth

AgeofYouth2Non pensavo che il TFPA Subbing Team si sarebbe ritrovato così presto ad annunciare un drama – pensavo sarebbe accaduto più in autunno – e, soprattutto, un drama del 2016 non ancora andato in onda. Se avete guardato DramaItalia, sicuramente lo sapete già: si tratta di Age of Youth, a breve in onda su JTBC dopo Mirror of the Witch. Non è il drama storico che qualcuno aspettava, ma a breve arriverà anche quello – credo :).

Mi piace Park Eun-bin e la sua voce. Dopo la breve apparizione in Dream High, l’ho vista in Operation Proposal e poi in Queen Seondeok. Anche se non ho guardato il suo ultimo drama, Secret Door, del 2014, non vedevo l’ora che tornasse in TV, e finalmente sta accadendo. Ma non è stato solo questo ad avermi attirata verso Age of Youth quando Dramabeans ha annunciato le cinque candidate per interpretare le protagoniste, no: nel momento in cui ho letto che era la storia di cinque studentesse universitarie che vivono insieme, ho detto “Oh, che interessante. Chiyako, senti un po’”. È così che è andata e non ci siamo rese conto subito che avevamo praticamente deciso di sottotitolare in italiano il drama. Perché l’ho – l’abbiamo – trovato interessante? Perché ci ricorda la nostra situazione: con altre tre amiche e contemporaneamente cugine siamo insieme dalla terza elementare, complice che siamo pure vicine di casa, e, anche se una è un po’ latitante causa lavoro e impegni vari, noi altre quattro ci ritroviamo abbastanza frequentemente a divertirci, e ultimamente ci diamo anche alla recitazione.

Speriamo quindi che Age of Youth sia un bel drama, divertente, commovente, realistico, romantico, pieno di solidarietà femminile, amicizia e crescita personale. E ci farà un sacco piacere se lo seguirete con noi, ragazze!

Attacco in coda un veloce aggiornamento su Princess Jamyeong, che doveva cadere in questi giorni, ma che non si beccherà un suo articolo apposta. 35 episodi sono fatti e pronti, e devo iniziare a tradurre il 36. Purtroppo finirlo per il mio compleanno è un miraggio, ormai… Però di una cosa potete essere sicure: la prossima news su questo drama non sarà un aggiornamento, ma la release di tutta la serie!